Consorzio pecorino, tavolo per modifiche statuto

Tre proposte da pastori, Copagri e Confagricoltura

Redazione ANSA CAGLIARI
(ANSA) - CAGLIARI - Riunione al Consorzio di tutela del pecorino romano, ieri a Macomer, per fare il punto sulle modifiche dello statuto. All'incontro ha partecipato anche una delegazione dei pastori, da tempo impegnata nella vertenza sul prezzo del latte.

"E' ripartito il tavolo per analizzare le bozze presentate al Ministero - ha spiegato Gianuario Falchi, uno dei portavoce degli allevatori sardi - per apportare le modifiche che tutti chiediamo, dopo le lamentele fatte per il tempo trascorso dall'ultimo tavolo ad oggi. Abbiamo appurato che c'erano solo tre bozze di modifica: una presentata da noi pastori, una dalla Copagri e una da Confagricoltura. Si è discusso a lungo delle tre proposte - ha concluso Falchi - e ora attendiamo la convocazione del tavolo ministeriale per presentare le proposte che possano essere finalmente applicate".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA