Terremoto: Coldiretti, blitz coltivatori lenticchie a Norcia

Protestano per le difficoltà di raggiungere campi per le semine

Redazione ANSA
NORCIA - "Blitz degli agricoltori di Castelluccio con decine di trattori davanti le mura di Norcia per salvare le semine della prestigiosa lenticchia che rischiano di saltare per la viabilità ancora compromessa a quasi sette mesi dalle prime scosse e costringe i produttori ad un vero percorso di guerra per raggiungere l'altipiano": lo riferisce Coldiretti.

Sono arrivati questa mattina davanti alle mura di Norcia - informa l'organizzazione - i coltivatori che hanno dovuto lasciare Castelluccio dopo i terremoti del 24 agosto e 30 ottobre "perché le soluzioni proposte sono di fatto insostenibili e costringono ad un tragitto di almeno 4 ore per raggiungere i campi da seminare con trattori, aratri, rulli, seminatrici e il seme necessari per garantire la tradizionale fioritura sull'altipiano".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA