Post-it

A OperaWine l'incontro con i 100 grandi produttori italiani

Grand Tour enologico di Wine Spectator e Vinitaly

Redazione ANSA

La geografia dell'Italia enologica delineata da Wine Spectator, pubblicazione Usa tra le più influenti e autorevoli sul business del vino, e Vinitaly. Si rinnova sabato 8 aprile l'appuntamento con la degustazione da sogno che vede i migliori nettari da ogni regione italiana. Essere tra i top 100 di questo golden team è un punto d'arrivo per ogni azienda vinicola del made in Italy, e a Palazzo della Gran Guardia il vigneto Italia sa, ogni anno, essere orchestra. Tante le voci 2017, dall'Abruzzo Binomio e Masciarelli. Basilicata: Elena Fucci e San Martino. Calabria: Odoardi e Vincenzo Ippolito. Campania: Fattoria Galardi, Feudi San Gregorio, Mastroberardino, Salvatore Molettieri. E-R: La Stoppa, Tenuta Pederzana. Friuli Venezia Giulia: Jermann, La Tunella, Livio Felluga, Vie di Romans. Lazio: Falesco. Liguria: Canine Lunae Bosoni. Lombardia: Bellavista, Ca del Bosco, Nino Negri. Marche: Garofoli, Umani Ronchi. Molise: Di Majo Norante. Piemonte: Aldo Conterno, Antoniolo, Braida di Giacomo Bologna, Cavallotto, Ceretto, Damilano, Elvio Cogno, Falletto di Bruno Giacosa, Gaja, Giuseppe Mascarello, Luciano Sandrone, Massolino, Paolo Scavino, Produttori del Barbaresco, Renato Ratti, Vietti. Puglia: Gianfranco Fino, Masseria Li Veti, Schola Sarmenti, Tormaresca. Sardegna: Agricola Punica, Argiolas, Cantina sociale di Santadi, Dettori. Sicilia: Cusumano, Donnafugata, Morgante, Planeta, Tasca d'Almerita, Tenuta delle terre Nere. Toscana: Altesino, Avignonesi, Barone Ricasoli, Bibi Graetz, Biondi Santi, Carpineto, Casanova di Neri, Castellare di Castellina, Castello Banfi, Castello d'Albola, Castello di Ama, Castello di Fonterutoli, Castello di Volpaia, Fattoria di Felsina, Fondodi, Il Poggione, Le Macchiole, Marchesi de' Frescobaldi, Mastrojanni, Nozzole, Petrolo, Rocca delle Macie, San Felice, Siro Pacenti, Tenuta dell'Ornellaia, Tenuta di Biserno, Tenuta di San Guido, Valdicava. Trentino Alto Adige: Cantina Terlano, Elenea Walch, Ferrari. Umbria: Antinori, Arnaldo Caprai, Lungarotti, Tabarrini. Valle d'Aosta: Grosjean. Veneto: Allegrini, Bellenda, Bertani, Cesari, Gini, Leonildo Pieropan, Masi, Pica, Suavia, Tedeschi, Tommasi, Villa Sandi, Zenato, Zymé.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA