ANSAcom

Fiere: da nicchia a boom, Sana festeggia 30 anni di bio

Compleanno per il Salone del naturale a Bologna dal 7 settembre

ANSAcom

BOLOGNA - Una festa per i trent'anni nel momento più alto nella storia del bio in Italia. Tre decenni in cui il biologico è passato da prodotto di nicchia a modello - e moda - che sta aiutando, e molto, la tenuta economica dell'agricoltura italiana, con consumi e superfici coltivate in continua crescita. E ad essersela goduta tutta questa crescita che dalle piccole botteghe è arrivata alla grande distribuzione, è Sana, il salone internazionale di bio e naturale fino al 10 settembre alla Fiera di Bologna.

"Come tutti i compleanni - aveva detto il presidente della Fiera bolognese, Giampiero Calzolari, presentando alla scuola della Cucina italiana a Milano la manifestazione - si fanno un po' di riflessioni sulla storia. E' un compleanno che si festeggia nella stagione più florida: 30 anni fa fu una felice intuizione per un'area di nicchia. Oggi parlare di biologico vuol dire parlare del quotidiano e non solo di alimentazione".

Per il presidente di Federbio, Paolo Carnemolla, questi trent'anni "arrivano in un momento di passaggio importante con l'approvazione del nuovo regolamento europeo. Ora puntiamo ad avere sempre più materia prima italiana. L'agricoltura convenzionale è in crisi, c'è un'agricoltura italiana che non ce la fa più e che in alcuni casi cerca strade inconcepibili per stare sul mercato... noi siamo una strada alternativa per questa agricoltura. Ora con la crescita delle superfici, dobbiamo avere anche il massimo rigore e in questo si inserisce anche il tema della tracciabilità".

Il salone è stato inaugurato dal sottosegretario alle politiche agricole Alessandra Pesce che ha sottolineato come "Una fiera che compie 30 anni, dedicata al biologico e alla sostenibilità, un settore di eccellenza è un segnale bellissimo, per l'innovazione è la qualità. Il Governo è molto impegnato sul biologico, con iniziative per valorizzare la produzione, tutelare i consumatori e mantenere un alto livello, intensificando ancora di più i controlli per garantire un alto standard".

Per questa 30esima edizione Sana si presenta con allestimenti rinnovati su sette padiglioni (uno in più dello scorso anno) suddivisi nei tre settori, ormai classici: alimentare, cura del corpo e lifestyle. Ricco anche il programma di incontri, a partire dal convegno inaugurale '30 anni di Bio: 30 anni di Sana. 30 anni di successi per l'agricoltura del futuro', organizzato da BolognaFiere e FederBio. Per l'occasione è stato fatto un ritratto di un comparto che in pochi decenni si è trasformato in punta di eccellenza della produzione agricola italiana. Tra le conferme anche l'Osservatorio Sana 2018 con tutti i numeri del bio italiano.

In collaborazione con:
Bologna Fiere

Archiviato in