Confagricoltura: 5 progetti con Ue per sostenibilità

Presentati a Ecomondo da stress piante pomodori a acque reflue

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 8 NOV - Dal riciclo delle acque reflue ai test di stress delle piante di pomodoro, alla formazione degli agricoltori che vogliono investire nelle agroenergie: sono 5 i progetti europei per l'innovazione dei processi e dei prodotti agricoli, in chiave di sostenibilità ambientale presentati da Confagricoltura a Ecomondo.

I progetti presentati sono in dettaglio: Innoseta, per la protezione delle colture; Noaw, approcci innovativi per trasformare i rifiuti agricoli in beni ecologici ed economici; Planet, formazione agli agricoltori che vogliono investire nelle agroenergie; Tomres, sulla tolleranza allo stress delle piante di pomodoro; SuWaNu Europe, per il riciclo delle acque reflue.

"In linea con la strategia e la programmazione europea, Confagricoltura - ha detto il suo delegato per la Ricerca e l'Innovazione, Daniele Rossi - assegna un ruolo centrale all'innovazione tecnologica ed al suo trasferimento in tempi rapidi alle imprese agricole.In quanto elemento chiave per sostenere e promuovere la crescita, lo sviluppo e la competitività delle imprese e dell'intero sistema agroalimentare italiano".

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA