Agricoltura biologica, le associazioni chiedono legge e ricerca

La normativa riconosce l'agricoltura biodinamica

Redazione ANSA ROMA

ROMA - Approvare in tempi rapidi la legge sull'agricoltura biologica, che prevede fra l'altro il riconoscimento dell'agricoltura biodinamica. E' quanto chiede in una nota l'Associazione per l'agricoltura Biodinamica, che oggi a Napoli ha organizzato un incontro su ricerca e formazione in questi ambiti.

"E' necessario che sia al più presto approvata la legge sull'Agricoltura biologica già passata alla Camera, che riconosce (come la normativa europea e la precedente giurisprudenza nazionale) l'agricoltura biodinamica", rileva in una nota il presidente dell'associazione, Carlo Triarico.

Approvare la legge, osserva, "permette di rafforzare un'agricoltura ecologica, che porti a soluzioni pratiche, anche inedite, per la valorizzazione del territorio e il miglioramento delle produzioni agricole".

Triarico osserva inoltre che "l'agricoltura biodinamica e la richiesta di prodotti biologici e biodinamici in Italia sono in costante crescita e contribuiscono a fare del nostro Paese il primo esportatore biodinamico in Europa". Nonostante ciò, l'associazione rileva che in Italia "non esistono corsi di laurea in agricoltura biologica e biodinamica, a differenza di altri paesi come Svezia, Germania, Olanda". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA