Consumi: Coldiretti, +17,6% cibi senza olio di palma

In scaffale il 18,4% dei prodotti ha dicitura 'senza'

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 21 FEB - Balzo del 17,6% fra i cibi senza olio di palma che registrano il maggior incremento tra tutti gli alimenti. E' quanto emerge da un'analisi della Coldiretti, sulla base dell'Osservatorio Immagino su 46.600 prodotti, dal quale si evidenzia anche un aumento delle vendite del 14,2% per quelli con la scritta 'integrale'. Negli scaffali, sottolinea la Coldiretti, quasi un prodotto alimentare su cinque (18,4%) riporta nella confezione l'assenza di un particolare tipo di ingrediente; prodotti diventati i piu' rappresentativi del largo consumo con un giro d'affari di 6,5 miliardi in supermercati e ipermercati. Dopo le vendite di alimenti senza olio di palma, che hanno fatto registrare la crescita maggiore, sul podio, sottolinea la Coldiretti, salgono anche i cibi senza o con ridotto contenuto in grassi saturi (+7,6%) e quelli garantiti per l'assenza di sale (+7,2%). In forte crescita ci sono anche quelli senza zuccheri aggiunti (+6,1%), con poche calorie (+3,4%) e senza additivi (+3,4%).

Insieme alla salute a guidare le scelte di acquisto è anche il richiamo all'italianità dei prodotti, presente sul 25% delle confezioni, le scritte prodotto in Italia o 100% italiano oltre alle certificazioni di origine Doc/Docg e Dop/Igp. A crescere maggiormente, conclude la Coldiretti, sono pero' proprio i prodotti che garantiscono la certezza dell'origine, dai vini a denominazione di origine certificata e garantita (Docg) con un balzo dell'11,7% alle denominazioni di origine protetta (Dop) che aumentano del 5,4%. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA