Xylella: Giunta Puglia approva accordo per reimpianto ulivi

Redazione ANSA BARI
(ANSA) - BARI - La Giunta regionale pugliese ha approvato oggi pomeriggio il protocollo d'intesa, proposto dal governo nazionale, che darà il via libera al reimpianto di ulivi resistenti o tolleranti nelle aree oggetto di estirpazione di piante infette da Xylella senza alcuna autorizzazione paesaggistica, con l'unico vincolo di rispettare muretti a secco, lame, pozzi. Lo aveva anticipato sabato scorso la ministra delle Politiche agricole, Teresa Bellanova, e questa mattina il contenuto del protocollo è stato presentato in IV commissione consiliare dal direttore del dipartimento regionale Agricoltura, Gianluca Nardone. Secondo quanto riferito da Nardone, nelle aree infette si potranno reimpiantare solamente ulivi, non altre specie arboree. Non ci sarà, quindi, nemmeno un nuovo provvedimento legislativo, come aveva chiesto la Regione Puglia, ma solo un accordo tra pubbliche amministrazioni di carattere amministrativo. Ora l'accordo tornerà a Roma per la firma del ministero delle Politiche agricole e del Mibact.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA