Presto Osservatori Ue per mercati vino e frutta

Lo ha annunciato la Commissione Europea

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - Due nuovi osservatori online per avere accesso libero a tutte le informazioni essenziali sui mercati dei vini e di alcuni prodotti ortofrutticoli. Sta per presentarli la Commissione Europea, ampliando l'offerta di strumenti per aumentare la trasparenza dei mercati e aiutare così gli agricoltori a far fronte alla volatilità dei prezzi.

Gli osservatori, che includeranno anche analisi e documenti sulle prospettive dei mercati, si aggiungono infatti a quelli che già esistono per il latte, le carni, lo zucchero e i seminativi. Sebbene vino e ortofrutta rappresentino insieme circa il 30% del valore della produzione agricola dell'Ue, sono settori molto diversificati e per questo l'allestimento di osservatori di settore a livello europeo si è fatto attendere a lungo. Il settore ortofrutticolo, solo per citare un esempio, comprende una vasta gamma di prodotti, e l'osservatorio di settore si concentrerà solo sul pomodoro, le mele, gli agrumi, le pesche e le nettarine. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA