Nasce primo master per esperto digitale del cibo

Iniziativa del Politecnico di Torino e di Gambero Rosso

Redazione ANSA TORINO

- TORINO - Nasce a Torino il primo Master di Foodtech: forma esperti del mondo del cibo, con competenze nell'innovazione e nell'imprenditorialità. L'iniziativa è del Politecnico di Torino e di Gambero Rosso Academy. Sarà in lingua inglese e partirà a febbraio 2018.
Sotto la supervisione di I3P, incubatore di imprese innovative del Politecnico, e di Startupbootcamp FoodTech, acceleratore di startup del FoodTech, di cui Gambero Rosso è socio fondatore, gli iscritti svilupperanno progetti o affiancheranno imprese partner. Lo scopo finale è lanciare un'idea di business innovativa per l'industria alimentare. "E' una sfida interessante in un settore nel quale tecnologia e innovazione giocano un ruolo sempre più importante", spiega il direttore della Scuola di Master del Politecnico Carlo Rafele.
"Il settore agroalimentare ha bisogno di figure specializzate. Siamo entusiasti della collaborazione con il Politecnico per il lancio del master, unico nel panorama italiano" - dichiara Paolo Cuccia, presidente di Gambero Rosso. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA