Chef Niederkofler a Parma per Cena dei Mille, 'un'emozione'

Lo chef tre stelle Michelin raccoglie testimone di Carlo Cracco

Redazione ANSA PARMA

(ANSA) - PARMA - "A Parma, nel novembre 2017, Michelin Italia mi ha insignito con la terza stella è quindi per me molto emozionante ritornare" nella città emiliana, "e poi Parma, per il suo patrimonio gastronomico, che tutto il mondo le invidia, per le sue tradizioni culinarie, per la presenza di tanti piccoli artigiani del gusto è una città impossibile da non apprezzare per chi ha scelto di fare della cucina la propria vita". Così lo chef tre stelle Michelin Norbert Niederkofler alla presentazione della Cena dei Mille di Parma di cui sarà protagonista.

Mille persone sedute a tavola per una cena di gala nel cuore del centro storico della città Unesco per la gastronomia, con ai fornelli chef stellati del calibro di Niederkofler, 'mente cucinante' del Ristorante 'St. Hubertus'. Lo 'spettacolo' andrà in scena il prossimo 3 settembre. L'edizione 2019 della 'Cena dei Mille' sarà l'evento clou di 'Settembre Gastronomico'. È il progetto per la promozione delle filiere di prodotto made-in-Parma promosso dal Comune di Parma e dalla Fondazione Parma Unesco City of Gastronomy, sotto la regia di Parma Alimentare e dell'associazione 'Parma io ci sto!' e con il supporto di Destinazione Turistica Emilia.

Una tavolata di 500 metri si snoderà tra piazza Garibaldi e Strada della Repubblica con un menu di livello assoluto sia per la qualità della proposta gastronomica sia per gli chef coinvolti che per l'occasione hanno tutti rinunciato a qualsiasi forma di compenso.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA