Premio Birra Moretti Grand Cru, da oggi il voto online

Si può votare la ricetta migliore tra i sei chef finalisti

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 23 GEN - Un piatto racconta tanto della personalità di uno chef. I video di presentazione autoprodotti dai sei finalisti del Premio Birra Moretti Grand Cru, la piattaforma di talent scouting italiana per chef under 35, realizzato in collaborazione con Identità Golose, raccontano ancora di più e guidano gli spettatori nel mondo di questi giovani talenti. Da oggi il pubblico è chiamato a scegliere, grazie a questi video di presentazione, la propria ricetta preferita. Il giorno della finale, il giovane chef che avrà ottenuto più voti online riceverà un premio speciale. Fra tutti coloro che, fino alle ore 24:00 del 15 febbraio, avranno votato le sei ricette finaliste sull'apposito mini-sito, all'interno della piattaforma www.identitagolose.it, verrà estratto un vincitore. In palio un premio speciale: una cena, per due persone, in un ristorante di cucina d'autore fra i più rinomati della zona di residenza del vincitore.

I sei finalisti del Premio Birra Moretti Grand Cru 2018-19 sono Salvatore Avallone (chef del Cetaria Ristorante di Baronissi, Salerno); Fabrizio Gagliardi, sous-chef al La Posta Vecchia Hotel di Palo Laziale - Ladispoli, Roma; Davide Marzullo, chef de partie del Ristorante The Market Place di Como; Giuseppe Milana, chef del Ristorante Umami di Roma; Giuseppe Torcasio, chef del Ristorante Ex Trappeto di Lamezia Terme, Catanzaro; Alberto Francesco Wengert, sous-chef di La Locanda del Borgo di Telese Terme, Benevento.

Oltre al vincitore assoluto e a quello decretato dal voto online, la giuria conferirà una menzione speciale per la miglior interpretazione della birra come ingrediente e una menzione speciale per la miglior interpretazione della birra come abbinamento.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: