Torna il Premio Marietta, concorso per cuochi dilettanti

A Forlimpopoli, intitolato alla governante di Pellegrino Artusi

Redazione ANSA FORLIMPOPOLI (FORLI'
(ANSA) - FORLIMPOPOLI (FORLI'-CESENA), 13 APR - Torna il Premio Marietta, concorso per cuochi dilettanti intitolato alla governante di Pellegrino Artusi e promosso dalla città natale del gastronomo, Forlimpopoli, insieme alla Festa Artusiana.

Per prendere parte al concorso è necessario presentare un piatto di pasta ispirato al celebre manuale 'La scienza in cucina e l'arte di mangiare bene', volume che ha fatto l'unità d'Italia a tavola. In palio mille euro offerti da Conad. Cinque i finalisti del concorso nazionale che saranno chiamati a Casa Artusi per realizzare il loro piatto, con la novità di un sesto finalista in collaborazione con il Lions nazionale nel centenario dell'associazione.

Il premio è dedicato a Marietta Sabatini, governante di Pellegrino Artusi tra fine Ottocento e inizio Novecento, figura che ha avuto un ruolo centrale nella vita del gastronomo contribuendo all'impresa culinaria ed editoriale insieme al cuoco Francesco Ruffilli. Artusi lasciò a Marietta i diritti d'autore del Manuale. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: