Il toscano Terigi Miglior Chef Emergente a Festival Gastronomia

Migliore pizza quella di Zolofra in pizzeria Al Mercato a Roma

Redazione ANSA ROMA

 ROMA - Al Festival della Gastronomia, kermesse ideata dal cacciatore di talenti in cucina Luigi Cremona in collaborazione con Witaly, Stefano Terigi del ristorante Il Giglio (Lucca), con la ricetta "Kombu, yogurt caramellato e meringa", ha vinto il premio "Miglior Chef Emergente", gara ai fornelli tra giovani chef under 30. Molti gli chef, i giornalisti enogastronomici e gli esperti del settore che hanno valutato le prove dei giovani in gara tra quali gli chef Igles Corelli, Luca Marchini, Domenico Stile, Cristoforo Trapani, Enrico Pierri, Arcangelo Dandini, Alba Estevez Ruiz, Giulio Terrinoni, Francesco Apreda, Massimo Riccioli. I finalisti -Stefano Terigi del ristorante Il Giglio di Lucca, Andrea Giuseppucci de La Gattabuia di Tolentino (MC), Ivana Daleo del Votavota di Marina di Ragusa e Francesco d'Alessandro del ristorante Mammaròssa ad Avezzano (AQ) - a detta dei giurati, hanno presentato ricette molto originali e coraggiose, pur facendo attenzione al dettaglio e alla semplicità.

Grande successo di pubblico, attratto dalle esibizioni dei pizzaioli, anche per la gara Miglior Pizza Chef Emergente. La palma di vincitore assoluto per il 2017 è stata consegnata a Federico Zolofra della pizzeria Al Mercato di Roma. Presenti in giuria grandi nomi della pizza tra i quali, Ciro Salvo, Enzo Coccia, Guglielmo Vuolo, Vito de Vita, Giancarlo Casa. Mentre il premio Emergente Sala ha visto primeggiare come "miglior giovane professionista di sala in Italia" Luis Diaz del ristorante Seta, due stelle Michelin, dell' Hotel Mandarin Oriental di Milano. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA