30 milioni persone soffrono la fame in Africa, Agire lancia campagna

A supporto interventi delle Ong del network in Paesi più colpiti

Redazione ANSA ROMA

- ROMA - "Quest'anno ricorre il 50esimo anniversario della Carestia del Biafra. Ma la storia purtroppo si ripete e vaste zone dell'Africa Centro Orientale sono colpite da una crisi alimentare gravissima: 30 milioni di persone in Sud Sudan, nel bacino del Lago Chad e in Corno d'Africa, non hanno cibo e acqua sufficienti per sopravvivere". E' quanto rende noto il network di Ong 'Agire', annunciando di aver lanciato la campagna "Non senza di te" "per informare e sensibilizzare l'opinione pubblica sulla gravità della crisi, ancora ignorata in Italia, e sostenere gli interventi umanitari delle Ong del network nei paesi più colpiti".

Si può sostenere la campagna attraverso i seguenti canali: Numero Verde 800.132.870; On line, con carta di credito, Paypal o bonifico bancario sul sito www.agire.it; con bonifico bancario su conto correnteIBAN: IT64 R 03359 01600 100000013915 intestato ad AGIRE onlus, presso Banca Prossima, Causale: "Emergenza Africa"; con bollettino postale sul conto corrente postale n.

4146579o bonifico postale al seguente IBAN: IT 64 M 07601 03200 000004146579, intestato ad AGIRE onlus, Via Paraguay 5 - 00198 Roma, Causale: "Emergenza Africa"

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA