De'Longhi presenta'L'eccellenza delle torrefazioni italiane'

2.a edizione della guida in collaborazione con Slow Food Educa

Redazione ANSA

- ROMA - "L'eccellenza delle torrefazioni italiane" è il progetto editoriale legato al mondo del caffè creato da De'Longhi con la collaborazione di Gabriella Baiguera e giunto quest'anno alla seconda edizione.

Il caffè in chicchi è il secondo prodotto più commerciato al mondo, preceduto solamente dal petrolio e gli italiani sono al 9° posto nell'Unione Europea, per consumo di caffè. I torrefattori italiani invece sono al 2° posto al mondo per volumi di caffè in grani torrefatto ed esportato in gran parte nei paesi del nord d'Europa.

E, così come il gesto di bere una tazza di caffè è diventato parte integrante della vita di tutti noi, molte sono le occasioni in cui gli esperti spiegano quali sono i corretti modi per degustare un espresso, quali sono i bar consigliati o quali le più esclusive miscele da acquistare. Non ci si è mai spinti, però, nell'individuare quali sono i migliori modi per trasformare il caffè e i luoghi dove poterlo acquistare.

Da questa esigenza è nato nel 2016 il progetto De'Longhi "L'Eccellenza delle torrefazioni italiane": una guida digitale che nella prima edizione comprendeva 25 delle più prestigiose torrefazioni italiane selezionate da Gabriella Baiguera, autrice, esperta di caffè e formatrice Master of Food Caffè di Slow Food.

La guida, consultabile on line e scaricabile gratuitamente dal sito www.torrefazionidelonghi.it, ha l'obiettivo di orientare i cultori del caffè e i semplici appassionati non solo nella scelta di caffè tra i migliori disponibili in Italia, ma anche nel suggerire i luoghi dove poter trovare le lavorazioni più artigianali, esclusive o storiche.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA