Un mese di eventi food nel segno di Garibaldi agricoltore

E' Giugno Slow dal 31 maggio 30 giugno a La Maddalena

Redazione ANSA CAGLIARI

Un mese di eventi "plastic free" a La Maddalena sulle tracce di Giuseppe Garibaldi che scelse la Sardegna per dedicarsi all'agricoltura. Con un focus su cibo, turismo e sostenibilità nelle isole minori e il recupero della memoria agricola della Sardegna. E' "Giugno Slow", che si apre il 31 maggio e si chiuderà il 30 giugno. Un ricco calendario per richiamare visitatori attratti tanto dalla biodiversità quanto dalla valorizzazione della cultura enogastronomica sarda e maddalenina. E con l'obiettivo far diventare "Giugno Slow" un appuntamento annuale e inserire l'arcipelago nel progetto di Slow Food Travel.

La manifestazione è voluta da Comune di La Maddalena , Ente Parco Arcipelago di La Maddalena, coordinamento condotte Slow Food della Sardegna e associazione 'Garibaldi Agricoltore'. A presentare l'evento, Giuseppe Garibaldi, omonimo discendente del celebre condottiero, presidente dell'associazione Garibaldi Agricoltore e direttore dell'istituto internazionale di studi sul suo avo. "L'Eroe dei due mondi è un testimone d'eccezione che può ancora oggi essere di aiuto alla sua amatissima Sardegna se - ha spiegato - sapremo cogliere, leggendo le sue pagine giornaliere da agricoltore e non solo, quei valori che lo fecero grande e che ai nostri tempi possono far riscoprire, partendo da La Maddalena, l'orgoglio di poter essere capaci di costruire il proprio futuro".

Giugno Slow è un viaggio tra sapori e bellezze naturalistiche. Si parte con 'Garibaldi in piazza', si chiude con il Congresso nazionale di Slow Food ospitato per la prima volta in Sardegna. Il programma si snoda tra degustazioni guidate, iniziative di divulgazione, momenti incentrati sulla sostenibilità e sui mutamenti climatici, per i produttori sardi sarà l'occasione per presentare i propri prodotti agroalimentari e i Presidi Slow Food. E ancora un'innovativa competizione, che coinvolge ristoranti e bar 'Food for Change - a tavola con Garibaldi' e 'Un brindisi per Garibaldi', dedicati al recupero della tradizione gastronomica del più illustre abitante dell'arcipelago rappresentato, alla presentazione, da Claudio Tollis, assessore delle Attività produttive del Comune di La Maddalena.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA