'Chiocciola in cucina', nel Cuneese festival con gli chef

Dal 28 settembre raduno internazionale di elicicoltura

Redazione ANSA TORINO
(ANSA) - TORINO, 25 SET - Un weekend lungo, dal 28 settembre al primo ottobre, tutto dedicato alla chiocciola e ai suoi usi in cucina e nei trattamenti estetici e terapeutici. A Cherasco (Cuneo) si celebra il 47/o incontro internazionale di elicicoltura e il 13/o festival della Chiocciola in cucina.

Cambia la sede, non più il centro storico della cittadina, ma il PalaChiocciola, per assecondare la crescita della manifestazione.

L'allevamento di chiocciole in Italia è praticato in 10 mila impianti, su 9000 ettari, con un fatturato annuo superiore ai 300 milioni di euro. E proprio la cittadina cuneese, sede dell'istituto internazionale di elicicoltura, è modello per il suo 'metodo Cherasco', con allevamenti rigorosamente all'aperto e alimentazione con soli prodotti vegetali. Alla kermesse di fine settembre - presentata oggi a Torino - si avvicenderanno allevatori, tecnici e chef stellati. In programma cene e cibo di strada, laboratori didattici e sensoriali sul connubio tra vino e chiocciole, birra e chiocciole. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: