Premio 'Gal Hassin' all'astronauta Nespoli e a Bianucci

Ricreati i dolci imbarcati 11 anni fa sul Discovery Shuttle Nasa

Redazione ANSA ISNELLO (PALERMO)
(ANSA) - ISNELLO (PALERMO), 9 SET - L'astronauta Paolo Nespoli e il giornalista e divulgatore scientifico Piero Bianucci hanno ricevuto il premio Gal Hassin, assegnato dal Centro internazionale per le scienze astronomiche di Isnello. Il riconoscimento viene conferito a personalità che si sono distinte nella ricerca o nella divulgazione delle scienze astronomiche. Nelle scorse edizioni sono stati premiati, tra gli altri, Mario Di Martino, Margherita Hack, Giovanni Bignami e George Fitzgerald Smoot, premio Nobel per la fisica 2006. Il premio, un ricamo di filo d'oro che rappresenta una spirale, è stato accompagnato da un simbolico omaggio dell'azienda dolciaria Fiasconaro, fra i fondatori della Fondazione Gal Hassin, un piccolo dolce evocativo di quello che lo stesso astronauta Nespoli gustò 11 anni fa, nel corso di una missione spaziale sul Discovery Shuttle della Nasa. Il 23 ottobre 2007, ricorda in una nota l'azienda di Castelbuono, un carico di dolcetti a base di panettone e pasta di mandorla creati appositamente dal maestro pasticcere Nicola Fiasconaro andò letteralmente in orbita a bordo del Discovery Shuttle della Nasa. Dopo aver superato i più accurati test microbiologici, i dolcetti furono imbarcati sulla navicella per poi essere consumati a bordo in occasione della cena in onore di Palo Nespoli, componente italiano dell'equipaggio internazionale. Fu quello il primo Convivio Spaziale di Cucina Italiana avvenuto a bordo di uno Shuttle.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: