Campionato nazionale pasticceri parte a Termoli con sfida tra studenti

Primo evento del genere in Italia, protagonisti alunni di 30 istituti

Redazione ANSA TERMOLI (CAMPOBASSO)

TERMOLI (CAMPOBASSO) - Con le prime sfide tra gli studenti degli Istituti alberghieri di Foggia, Villa Santa Maria (Chieti), Vinchiaturo (Campobasso), Teramo, Ortanova (Foggia) e L'Aquila è partito, oggi, a Termoli il Campionato nazionale di pasticceria della Federazione internazionale del settore. Questa mattina la cerimonia di apertura del primo evento del genere in Italia che vede come protagonisti gli studenti di 30 istituti d'Italia. A fare gli onori di casa, la dirigente scolastica, Maria Concetta Chimisso e l'ideatore della manifestazione, il docente della scuola Maurizio Santilli, referente nazionale ed internazionale del comparto scuola della Fipgc. "Questo campionato l'ho pensato circa un anno fa nell'auditorium della scuola - ha spiegato il professore - e da allora è iniziato un percorso importante da cui è scaturita l'operatività che ha coinvolto molte persone. È sicuramente il primo evento della formazione della pasticceria e mi auguro prosegua negli anni". Alle 16.30 il via alla competizione. Il Vescovo De Luca insieme agli amministratori locali ed al commissario dell'Aast Di Giandomenico hanno partecipato all'apertura della kermesse. Presidente della giuria tecnica, il campione del mondo della Fipgc 2017 (Federazione internazionale Pasticceria gelateria e cioccolateria degli Istituti Alberghieri) Roberto Lestani. Con lui Cinzia Iotti (Responsabile nazionale Cake Design), Enrico Cassano (Campione mondiale Fipgc 2017), Cesare Sciambarruto (Delegato provinciale Taranto), Enrico Nativi chef dell'Alma Scuola internazionale di Gualtiero Marchesi, Marco Massi (Delegato regionale Fipgc Marche) Daniela Carissimo (Delegata regionale Fipgc) Molise. "Tutti abbiamo bisogno di tutti - ha dichiarato Lestani -. Bisogna fare squadra. Che vinca il migliore". La manifestazione proseguirà domani e si concluderà il 7 dicembre con le premiazioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA