Olio: Veronafiere lancia "Evoo Days", business & formazione

Evento chiude settimana Concorso Sol d'Oro Emisfero Nord

Redazione ANSA ROMA

Formazione, informazione e business per la filiera dell'olio extravergine. Sono gli ingredienti degli "Evoo Days", nuova iniziativa che Veronafiere/Sol&Agrifood metteranno in atto lunedì 20 e martedì 21 febbraio 2017 a Verona durante il "Sol d'Oro Emisfero Nord", il più autorevole concorso oleario internazionale dove quest'anno debutteranno gli oli del Giappone, Paese che ospiterà l'edizione 2017 di Sol d'Oro Emisfero Sud.

L'obiettivo della due giorni di lavori e seminari agli Evoo Days, sottolineano i promotori, è quello di dare agli attori della filiera oleicola uno spazio di aggiornamento e di confronto su tutti gli aspetti che, dal campo alla tavola, servono a costruire un prodotto vincente sui mercati. Sono attesi relatori di fama internazionale provenienti oltre che dall'Italia, da Spagna, Giappone, Taiwan, Usa e Marocco.

Gli "Evoo Days" nascono dall'esperienza di wine2wine, il forum sul business del vino giunto alla sua terza edizione nel dicembre scorso.«Il focus è sempre il business, ma come per il vino a wine2wine l'ottica è quella di mettere le professionalità in rete per migliorare il risultato finale, con una ricaduta economica positiva per tutti», dice Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere. «Questa nuova iniziativa - prosegue - è stata pensata con l'intento di far crescere e valorizzare il potenziale umano e professionale della filiera oleicola, perché l'olio di qualità è frutto della cultura italiana. Un valore che deve essere mantenuto e allo stesso tempo aggiornato per essere leader e sviluppare sempre di più le opportunità del mercato interno ed estero». Gli "Evoo Days" hanno il patrocinio dell'Accademia dei Georgofili e dell'Accademia Nazionale dell'Olivo e dell'Olio. Ai lavori partecipa anche il Consiglio Oleicolo Internazionale con il direttore esecutivo.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA