Chef Beck, far la spesa ogni giorno e cucina aiutano longevità

A casa ho frigorifero semivuoto, basta mito dispensa piena

Redazione ANSA ROMA

ROMA - "Invito tutti a ripensare la cucina e il modo di fare la spesa ogni giorno, perché un sano regime alimentare, il movimento, e cibo fresco nelle giuste porzioni veramente cambiano la vita e aiutano la longevità". Lo ha detto lo chef Heinz Beck, in occasione della presentazione del progetto Doc Wine Travel Food, promosso da Gambero Rosso, attraverso la sua Fondazione Gambero Rosso, con la Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli e MediCinema Italia Onlus in collaborazione con la Fondazione Cinema per Roma, per la promozione e la valorizzazione degli effetti benefici del food & wine, inseriti in un contesto culturale in cui è il cinema a offrire suggestioni a pazienti, cultori della tavola di qualità, cinefili. "E' certo che invecchiamo tutti - ha aggiunto il cuoco, da tempo impegnato sul fronte della salute - ma attraverso l'alimentazione si può star bene a qualsiasi età".

"A casa ho spesso il frigorifero semivuoto perché ritengo importante far la spesa ogni giorno, - ha osservato lo chef Tre Forchette" Gambero Rosso e "Tre stelle Michelin" a La Pergola del Rome Cavalieri - nutrirsi di alimenti freschi, variare ogni giorno la propria dieta. A tavola si può fare cultura del benessere, abbandonando l'idea ancestrale della dispensa piena.

Molti si sentono appagati facendo scorte alimentari, ma è ora di ripensare a questa abitudine. Del resto anche il cinema racconta questa evoluzione nutrizionale con il passaggio della fame del Dopoguerra, poi l'abbondanza, e oggi la lotta allo spreco alimentare. Occorre tornare al territorio che, con la sue stagionalità, riporta saggezza a tavola".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA