Eataly, Manifesto pesce crudo sostenibile arriva a Genova

Fare scelte acquisto consapevoli è impegno per futuro del mare

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) -- Dopo il lancio a Roma e a Milano arriva anche a Genova la proposta di Eataly dedicata al pesce crudo sostenibile. E' il 'Manifesto del Crudo', una carta d'intenti creata dallo chef della catena Enrico Panero che raccoglie principi di sostenibilità, salubrità, gusto e cultura mediterranea.

Secondo gli ultimi dati, il 90% delle specie ittiche del Mediterraneo è in declino e la causa principale è la pesca eccessiva e distruttiva. Per questo è ancora più importante imparare a consumare pesce in modo consapevole, spiegano da Eataly, puntando a qualità e sostenibilità. Fare scelte responsabili nel momento dell'acquisto o del consumo significa impegnarsi per il futuro del mare adottando uno stile di vita virtuoso che si può insegnare, nel segno del gusto, anche alle giovani generazioni. La nuova proposta di ristorazione, inaugurata il 25 maggio, andrà a sottolineare ancora di più il legame del prodotto con la cultura mediterranea. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA