Negli Usa oltre 57% bambini diventano obesi entro i 35 anni

Oggi lo sono il 40% adulti Usa. Serve prevenzione da infanzia

Redazione ANSA

NEW YORK - Oltre il 57% dei bambini e adolescenti americani diventeranno obesi entro i 35 anni se continuano le attuali tendenze. Lo rivela un nuovo studio pubblicato sul New England Journal of Medicine, dove si afferma che le cattive abitudini alimentari e l'aumento di peso in giovane eta' portano a questa condizione da adulti. "E' il primo rapporto che fa previsioni precise per la generazione di bambini di oggi", ha spiegato l'autore principale Zachary Ward, ricercatore dell'Harvard T.H.

Chan School of Public Health. I risultati, ha detto, mostrano la necessità di intensificare gli sforzi sulla prevenzione dall'infanzia all'inizio dell'età adulta. Ad esempio, nel dossier si afferma che un bambino di 5 anni gravemente obeso ha un rischio pari all'89% di essere nella stessa condizione nella mezza eta', al contrario di un bimbo normopeso, per cui il rischio e' del 53%. Mentre a 19 anni, un adolescente gravemente obeso ha il 94% di rischio di esserlo anche a 35 anni, un normopeso il 30%. L'attuale tasso di obesità negli adulti americani, secondo i dati forniti dal governo Usa, si attesta al 39,8%, mentre per gli adolescenti e' del 18,5%.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA