Cresce del 4,7% export pomodoro da industria in Asia

Anicav in Cina, Corea del Sud e Giappone per promuoverlo

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA - Più "oro rosso" made in Italy verso i mercati orientali: nel 2018 l'export di pomodoro da industria italiano è cresciuto del 4,7% verso l'Asia, dove si concentrano il 10% delle vendite all'estero di settore. Lo annuncia l'Anicav, in partenza verso la Cina, Corea del Sud e Giappone, nell'ambito del progetto Eu Red Gold Asia, per promuovere il pomodoro da industria italiano in tutte le sue forme sui mercati asiatici, confermando un trend positivo. Il primo appuntamento sarà dal 14 al 16 maggio al Sial di Shanghai, poi a Seul con un menu a tema cucinato dallo chef coreano Yoon Kwon, e a Tokyo. "Il progetto Eu Red Gold Asia, insieme all'altro programma promozionale Eu Red Gold Usa rivolto al mercato statunitense - afferma il direttore generale di Anicav Giovanni De Angelis - nasce per sostenere le aziende associate nel percorso di valorizzazione del nostro prodotto con l'obiettivo di educare al consumo dei derivati del pomodoro ed aumentare e consolidare l'export in queste aree del mondo".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: