Agroalimentare: nasce Sabelli Industrial

Gruppo lattiero-caseario si riorganizza, anche divisione Brands

Redazione ANSA ASCOLI PICENO
(ANSA) - ASCOLI PICENO, 10 GEN - Una nuova architettura aziendale per rispondere meglio alle necessità dei clienti: è con questa novità che Sabelli Group di Ascoli Piceno si presenta a Marca 2019, la fiera internazionale dedicata alle private label in programma il 16 e 17 gennaio a Bologna. Sabelli Industrial nasce come parte di una riorganizzazione di Sabelli Group (leader nei prodotti lattiero-caseari), attiva dal 2019, che supera la suddivisione per stabilimenti attuata finora per raggruppare le attività in base alle aree di competenza. Accanto alla divisione Industrial, nasce quindi Sabelli Brands, per la gestione dei prodotti a marchio Sabelli e Val d'Aveto, a cui si affianca la Sabelli Retail, per la gestione dei punti vendita aziendali sul territorio locale, e la già esistente Sabelli Distribuzione, la piattaforma logistica dell'azienda per il Centro Italia. "E' importante per noi essere a Marca con Sabelli Industrial, una struttura fortemente specializzata che unisce l'esperienza di Sabelli alla competenze specifica maturata da Trevisanalat ed Ekolat, gli stabilimenti che abbiamo acquisito nel 2016" commenta Simone Mariani, ad di Sabelli Group. Il nuovo assetto arriva al termine di un 2018 che ha confermato il trend di crescita degli ultimi anni, con un fatturato di 150 milioni di euro (+7% rispetto al 2017). Con 135mila tonnellate di latte fresco lavorato all'anno, 4 siti produttivi, 8 piattaforme distributive e 500 dipendenti e collaboratori, Sabelli Group è una realtà consolidata nel mercato dei formaggi freschi di qualità e leader di mercato nei segmenti burrata e stracciatella.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: