Gli italiani fanno gli chef, impazza shopping pentole

Osservatorio GS1 Italy, cibo-mania spinta da programmi Tv

Redazione ANSA

Dal boom di pentole e stoviglie, alla crescita degli acquisti di freezer, di piani cottura a induzione e di macchine per l'espresso. Cresce lo shopping legato al settore del food, perché agli italiani piace andare a mangiare fuori ma anche cimentarsi ai fornelli di casa. Una cibo-mania che, secondo l'Osservatorio Non Food di GS1 Italy, ha portato gli italiani nel 2017 a spendere 4,4 miliardi di euro in casalinghi (soprattutto in pentole e stoviglie). Ma è sopratutto il settore degli elettrodomestici che semplificano la vita in cucina a registrare un vero boom, con un aumento a valore delle vendite del +2,7%. Super gettonati, in particolare, sono i freezer combinati con tecnologia No Frost a incasso ma soprattutto a libera installazione, i piani cottura a induzione e i forni di ultima generazione quelli multifunzione e autopulenti. Un risultato che, secondo l'Osservatorio, si deve alla diffusione di programmi televisivi dedicati al cibo, che ha spinto il comparto a sviluppare nuove idee per rispondere alle richieste del mercato; perché lo chef casalingo ha sempre meno tempo per mettersi ai fornelli, non vuole faticare troppo ma è esigente nei risultati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA