L’intelligenza artificiale riesce a montare i video da pochi fotogrammi

Sistema del Mit, aiuterà i robot a riconoscere il mondo esterno

Redazione ANSA

Bastano pochi fotogrammi per ricostruire l’intera sequenza di un video: è quanto è in grado di fare il sistema di intelligenza artificiale messo a punto dal Mit e presentato alla conferenza europea sulla Computer vision di Monaco, in Germania. Secondo gli ideatori, in futuro il sistema potrebbe essere utilizzato per aiutare i robot a capire meglio che cosa accade intorno a loro. I dettagli sono illustrati nello studio pubblicato su arXiv, archivio on line delle ricerche che non hanno ancora superato la revisione tra pari da parte di altri studiosi.

Il sistema realizzato al Mit è capace di riconoscere le attività mostrate in un filmato solo attraverso pochi fotogrammi, osservando come gli oggetti o le figure cambiano nel tempo. È il sistema stesso a imparare da solo a riempire i vuoti, le sequenze mancanti, riconoscendo scene analoghe in video differenti.

“Abbiamo messo a punto un sistema per riconoscere la trasformazione degli oggetti piuttosto che il loro aspetto”, ha spiegato uno degli ideatori, Bolei Zhou, adesso in forze all’Università cinese di Hong Kong. “Un risultato importante nella robotica - ha concluso - per la messa a punto di sistemi in grado di prevedere le conseguenze di una certa attività”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: