Bussetti, controlli con i satelliti su 40.000 scuole

Grazie alla collaborazione di Asi e Cnr

Redazione ANSA

Far partire una mappatura satellitare delle nostre scuole: è l'intento del ministro dell'Istruzione Marco Bussetti secondo cui "i nostri figli devono poter frequentare scuole sicure, è un loro diritto", ha rilevato via Fb. "Quasi 40 mila edifici saranno fotografati attraverso il sistema Cosmo-Skymed che è in grado di misurare lo spostamento degli immobili al decimo di millimetro - spiega il ministro - Le informazioni che otterremo dai satelliti Asi (Agenzia spaziale italiana) saranno trasmesse al Cnr (il principale ente pubblico di ricerca del Paese) per elaborale e darci un quadro dettagliato dei nostri edifici scolastici, cosa che non è mai stata fatta. Potremo così far partire verifiche e segnalazioni".

Bussetti assicura che entro un mese e mezzo arriveranno i primi risultati. Bussetti ringrazia i presidenti di Asi e Cnr, Roberto Battiston Massimo Inguscio per la collaborazione. Le eccellenze scientifiche del Paese si mettono al servizio della scuola e dei nostri ragazzi. Questo è fare sistema".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: