Lo zoo dei robot ispirati agli insetti

Sempre più numerosi e utili

Redazione ANSA

Non solo polpi, pesci, lamprede e serpenti: sta diventando sempre più numeroso anche lo zoo dei robot ispirati agli insetti sta diventando sempre più numeroso ed è proiettato verso il futuro. E' il tema della conferenza che inaugura i seminari "Orizzonti in ingegneria" organizzati dalla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, trasmessa in diretta streaming sul canale Scienza e tecnica dell'Ansa.

Macchine e robot ispirati agli insetti sono i protagonisti dell'intervento dell'entomologo Giovanni Benelli. Le conoscenze di tossicologia, comportamento animale e controllo biologico possono d'ora in poi avere un'applicazione in più, ad esempio per realizzare robot artropodi da utilizzare in campo medico. A introdurre l'incontro è Cesare Stefanini, dell'Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant'Anna, che presenta lo stato dell'arte sulla robotica bioispirata sviluppata presso il suo centro.

ECCO LA REGISTRAZIONE DELLA DIRETTA

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA