Pronto per i test il razzo 'vintage' di Elon Musk - FOTO

Si chiama Starship, per il turismo spaziale e la Luna

Redazione ANSA

Ha un sapore vintage il nuovo razzo costruito dalla Space X di Elon Musk per il turismo spaziale e i voli diretti alla Luna, ormai pronto per affrontare i primi test nel sito di lancio dell'azienda in Texas. Si chiama Starship e ricorda i razzi della fantascienza anni '50, con la forma a ogiva e la superficie metallizzata "simile all'argento liquido", scrive lo stesso Musk in un tweet.

Il razzo "eseguirà i suoi test a decollo verticale, come il Falcon 9", scrive ancora Musk riferendosi all'altro razzo della scuderia Space X, in grado di decollare e di tornare a Terra con un atterraggio verticale. Formato da tre stati, lo Starship è alto 37 metri e largo 9. Il suo primo test potrebbe avvenire già in febbraio.

"L'assemblaggio per il test di volo nel sito di lancio della Space X in Texas è già stato ultimato", rende noto Musk sempre sul suo profilo twitter. Si tratta di un razzo "per voli suborbitali", ha aggiunto. "La versione per i voli in orbita sarà invece più alta, con un rivestimento più spesso e un profilo del 'naso' più liscio", ha spiegato.

L'obiettivo di Musk è realizzare una navetta per trasformare in realtà il sogno di voli spaziali a scopo turistico. Questo nuovo razzo potrebbe, inoltre, essere utilizzato per viaggi intercontinentali da un capo all'altro della Terra e per futuri viaggi intorno alla Luna. Il primo turista prenotato per la Luna c'è già: è il miliardario giapponese Yusaku Maezawa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: