Lanciata la capsula Dragon della SpaceX, con un Falcon 9

Porta rifornimenti alla Stazione Spaziale

Redazione ANSA

E' partita Dragon, la capsula della SpaceX diretta alla Stazione Spaziale Internazionale (Iss) per portare a bordo rifornimenti e attrezzature necessarie per le numerose ricerche scientifiche. Il lancio è avvenuto dalla base di Cape Canaveral, in Florida, con un razzo Falcon 9, progettato per tornare a Terra circa otto minuti dopo il lancio.

Dopo aver raggiunto l'orbita provvisoria, circa 10 minuti dopo il lancio, la capsula dispiegherà i suoi pannelli solari e inizierà un'attenta coreografia di spinte del propulsore per raggiungere l'orbita definitiva. Ad attenderla ci saranno il comandante della Stazione Spaziale Alexander Gerst, dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa), e Serena Au¤¢n-Chancellor della Nasa, che dovranno agganciare il cargo alla Stazione Spaziale.

 

Il lancio era stato rinviato perchè il cibo destinatoi topi pergli esperimenti si era coperto di muffa ed è stato necessario sostituirlo. Insieme ai topi, che permetteranno di studiare i meccanismi alla base dell'invecchiamento e delle malattie legate ad esso, Dragon porta nello spazio diversi esperimenti. Tra questi la Missione di Rifornimento Robotico 3 (Rrm3), che dimostrerà la fattibilità di stoccaggio e trasferimento in orbita di metano liquido usato come carburante, e la Ricerca sulle Dinamiche dell'Ecosistema Globale (Gedi), che monitorerà per la prima volta in grande dettaglio le foreste della Terra per capire l'importanza dei cicli dell'acqua e del carbonio. 



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: