La sonda Parker punta verso il Sole, bene la prima manovra

Ora pronta per raggiungere Venere e prendere la spinta

Redazione ANSA

Completata con successo la prima manovra del lungo viaggio della sonda americana Parker diretta al Sole. "Siamo sulla strada per toccare il Sole!", ha commentato il responsabile della missione della Nasa, Yanping Guo. Lanciata lo scorso 12 agosto, la sonda è destinata a raggiungere il Sole a una distanza così ridotta da permettere di studiare molti dei suoi segreti.

La manovra, chiamata Tcm-1, ha impostato la geometria orbitale che nel 2024 permetterà alla sonda di arrivare a circa quattro milioni di chilometri dalla superficie della nostra stella. Dopo il lancio, il team di controllo della sonda del Laboratorio di Fisica Applicata John Hopkins ha analizzato la posizione della sonda e ha sviluppato velocemente una traiettoria riottimizzata per sistemarla nel miglior percorso capace di sfruttare l'attrazione gravitazionale di Venere e compiere le 24 orbite solari previste nella missione.

La manovra "Tcm-1 è uno degli eventi cruciali della missione e una delle più importanti pietre miliari della missione", ha detto Yanping Guo. "In futuro - ha aggiunto - dovremo solo sintonizzare periodicamente la traiettoria e non saranno richiesti ulteriori aggiustamenti o grandi manovre a meno che non accada qualcosa di imprevisto".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA