Fioramonti, la manovrà dovrà stanziare un miliardo per ricerca e università

Sono il segreto dello sviluppo economico

Redazione ANSA

La Legge di bilancio dovrà prevedere "almeno un miliardo di euro di fondi pubblici per la ricerca e la formazione". Lo ha detto il ministro per l'Istruzione, l'Università e la Ricerca (Miur), Lorenzo Fioramonti, a margine della conferenza stampa di presentazione della Notte Europea dei Ricercatori 2019. "Ricerca e formazione - ha aggiunto - sono il segreto dello sviluppo economico del Paese. Mi impegnerò per fare in modo che non ci sia più distanza tra il mondo della politica e quello della scienza".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA