Studio sui molluschi, presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche

di Gloria Guarnera, 10 anni, di Roma

Redazione ANSA

Marco Girasole, ricercatore presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche, ha concentrato i suoi studi su biosistemi, cioè su insiemi di organismi viventi, ed in particolare su alcune famiglie di molluschi, in relazione alle sostanze inquinanti presenti nel loro ambiente.

Le prime scoperte riguardano i molluschi che vivono in ambienti marini inquinati. Questi ultimi si comportano come “bioaccumulatori”, cioè assorbono le particelle nocive disciolte in acqua.
Lo studio del ricercatore si focalizza quindi sugli effetti dannosi che alcune sostanze come farmaci, metalli pesanti ecc. potrebbero provocare su tali esseri viventi. Ulteriori sviluppi della ricerca riguardano le possibili conseguenze negative sulla specie umana che di essi si nutre.
Interessante sarà sapere se i molluschi scompariranno dalle nostre tavole.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA