astroPaolo a Pif, nessuna traccia del Marziano

Affiderà la chiavetta USB allo spazio, come un messaggio in bottiglia

Redazione ANSA

AstroPaolo è pronto a lanciare dallo spazio un messaggio in bottiglia per i marziani, come aveva promesso a Pif prima di partire. ''Caro Pif, dal nostro Caro Marziano ancora nessun segnale... Ma se mai ci sarà la chiavetta è pronta per essergli consegnata!'' scrive su Twitter l'astronauta dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa), che era stato ospite della trasmissione di Pif andata in onda nel giugno scorso su Rai Tre. Il messaggio è accompagnato da un selfie di AstroPaolo nella grande finestra della Stazione Spaziale, che mostra la chiavetta Usb tra le dita.

Pif aveva incontrato l'astronauta dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa) alla vigilia del suo terzo viaggio nello spazio, affidandogli una missione: se Paolo Nespoli durante i circa sei mesi in orbita avesse incontrato il 'marziano', cioè Et, avrebbe dovuto consegnarli una chiavetta Usb con tutti i messaggi raccolti durante la trasmissione. ''Caro Marziano - aveva detto allora Nespoli, con il tono scherzoso - spero di incontrarti nella mia missione, mi sono addestrato anche al saluto marziano. Ma nel caso non dovessimo incontrarci, mi son messo d'accordo con Pif e cercherò di lanciare fuori dalla navicella questa chiavetta come uno di quei messaggi che una volta si lanciavo in bottiglia nell'oceano e chissà mai che ti arriverà''.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA