AstroPaolo, da X Files ai Promessi Sposi

Li ricorda fotografando Vancouver e il lago di Como

Redazione ANSA

Dalla serie X-Files ai Promessi Sposi: Paolo Nespoli fotografa Vancouver pensando alla serie televisiva e poco dopo pubblica una foto del lago di Como, protagonista del celebre incipit dell’opera di Alessandro Manzoni.

“Vancouver in Canada... Ovvero la città dove hanno filmato le indagini di Mulder e Scully! (sigla di XFiles in sottofondo)", scrive l'astronauta dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa) riferendosi ai protagonisti della serie, i due agenti dell'Fbi, Fox Mulder e Dana Scully. Nella foto si vede la città che si affaccia sul Pacifico con le montagne alle sue spalle che sbucano dalle nuvole.

Proprio le nuvole avevano impedito finora ad AstroPaolo di fotografare il lago di Como e quello di Lugano, come scrive lo stesso astronauta su Twitter. “Dopo molti passaggi nuvolosi... Il lago di Como e quello di Lugano hanno finalmente smesso di nascondersi!", ha osservato commentando l’immagine spruzzata di nuvole nella quale si distinguono benissimo i due laghi azzurri che spuntano tra il verde scuro delle montagne.

Striato di nubi è anche il paesaggio della Francia meridionale, protagonista di un’altra foto inviata da Nespoli: “Bonjour Marseille eAvignon! – scrive in francese l’astronauta- Avevate mai fatto caso che la laguna di Berre vista dall'alto sembra un cuore blu?”. Nello scatto infatti si vede la laguna a Ovest di Marsiglia, la cui forma irregolare appare dallo spazio appare come un cuore.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA