AstroLuca immortala l'Italia in un caldo pomeriggio d'agosto

E richiama i celebri versi di Eugenio Montale

Redazione ANSA

Il 'caldo' arriva anche in orbita. Dopo aver immortalato le regioni del Sud, AstroLuca regala una foto della penisola intera, vista dall'alto, in una calda giornata d'agosto, quasi completamente priva di nubi.
Richiamando i celebri versi del poeta Eugenio Montale ('Meriggiare pallido e assorto'), sul suo profilo Twitter, l'astronauta dell'Agenzia spaziale europea (Esa) scrive: "L'Italia meriggia in un torrido Agosto".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA