• L'Inrim, centro di ricerca che misura il mondo
ANSAcom

L'Inrim, centro di ricerca che misura il mondo

A Torino istituto nazionale che custodisce campioni riferimento

TORINO ANSAcom

C'è un centro di ricerca, in Italia, che custodisce i campioni di riferimento di metro, chilogrammo, secondo, ampere, kelvin, mole e candela. Dove si calcola l'ora esatta e si fanno misurazioni ad alta precisione, dal macro al nanometrico. È l'Istituto nazionale di ricerca metrologica (INRiM) di Torino.
Si tratta di un ente pubblico di ricerca scientifica con 130 mila metri quadrati di campus, 40 laboratori, 230 dipendenti che ha al suo attivo un centinaio di progetti di ricerca, nazionali e internazionali, e ben 2.252 tra certificati di taratura, misura e rapporti di prova.
L'INRiM nasce nel 2006 dalla fusione di due enti di ricerca con una lunga storia, l'Istituto elettrotecnico nazionale Galileo Ferraris e l'Istituto di Metrologia Gustavo Colonnetti. Due istituzioni fondate a Torino nella seconda metà dell'Ottocento, quando alla nascente industria nazionale serviva un sistema unificato di misure. Oggi l'INRiM assolve alle stesse funzioni dell'epoca di Galileo Ferraris e si dedica a molte altre attività, affiancando la ricerca di base in diversi settori: la scienza dei materiali, le nanoscienze, l'ottica quantistica, lo sviluppo di tecnologie e strumenti di misura innovativi, gli studi sulle costanti fondamentali della fisica.
I suoi progetti vanno da 'Galileo', la rete satellitare europea di geo-posizionamento, di cui l'INRiM fornisce il riferimento temporale, ai metodi di controllo per garantire la qualità dell'olio d'oliva, dall'aerospazio ai nuovi sistemi di illuminazione intelligente. Un'esperienza che viene messa a disposizione delle imprese, grazie a una struttura dedicata all'innovazione e a servizi tecnologici avanzati, che interagiscono direttamente con il mondo della produzione fornendo consulenze, servizi di taratura e prova. L'INRiM infatti opera a sostegno del Sistema Nazionale di Taratura, garantendo la qualità dei riferimenti metrologici e curando la disseminazione dei campioni nazionali in tutta Italia.

In collaborazione con:
Inrim

Archiviato in