Gli introversi sono più felici se fanno finta di essere estroversi

Studio, aumenta il senso di benessere

Redazione ANSA ROMA

 La scienza svela il segreto della felicità per le persone introverse: basta sforzarsi di essere estroversi. Una 'falsa estroversione', dunque, che può far bene alla salute. A dirlo è uno studio dell'Università della California a Riverside che ha analizzato il comportamento di 123 studenti universitari, forzati a comportarsi in modo estroverso per una settimana.

A seguito dell'analisi è emerso come i partecipanti avessero riportato un maggiore senso di benessere dopo la settimana di estroversione. Al contrario, hanno avuto una diminuzione del benessere dopo la settimana di analisi passata ad essere introversi, secondo la loro indole. I ricercatori hanno giudicato interessante aver notato come i 'falsi estroversi' non avessero riportato alcun disagio o, comunque, altri effetti negativi. "I risultati suggeriscono che cambiare il proprio comportamento sociale è un obiettivo realizzabile per molte persone. Comportarsi in modo estroverso migliora il benessere", ha commentato Sonja Lyubomirsky, psicologa e coautrice dello studio, pubblicato sulla rivista scientifica Journal of Experimental Psychology: general. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA