Per Victoria Beckham maschera di bellezza a base di sangue

L'ex Spice 'promuove' trattamento da 1350 euro a confezione

Redazione ANSA ROMA

  Una crema ottenuta utilizzando fra gli ingredienti anche qualche goccia di sangue è l'ultima stranezza in fatto di prodotti di bellezza che sta prendendo piede sui social. In questo caso a iniziare il trend è stata Victoria Beckham, che su Instagram ha tessuto le lodi del prodotto preparato per lei dal medico tedesco Barbara Sturm, al modico prezzo di 1360 euro a confezione.
    Secondo la ex Spice la crema contiene il sangue fatto passare attraverso alcune perline di metallo per simulare gli eventi biochimici legati alla coagulazione e produrre così due proteine, Il-1 e Tgf-beta, attive contro l'infiammazione. "Dopo averla tenuta per tutta la notte - scrive Beckham - la mia pelle sta benissimo, super idratata e pulita".
    Ovviamente nessuno studio scientifico ha mai valutato l'efficacia di questo trattamento, così come degli altri a base di sangue che periodicamente sono pubblicizzati dai vip. Qualche mese fa è salita alla ribalta delle cronache ad esempio la 'vampire facial', la pratica di fare maschere facciali con il sangue 'promossa' da diverse star come Kim Kardashian o Bar Rafaeli, dopo che una clinica in New Mexico era stata chiusa per il rischio contagio da Hiv. A magnificare le terapie estetiche 'vampiresche' non poteva mancare Gwyneth Paltrow, che sul proprio sito suggerisce di farsi iniezioni periodiche del proprio sangue per ottenere una serie di vantaggi anche per il sistema immunitario.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: