Disturbi del sonno sempre più diffusi tra i giovani

Insonnia per circa una ragazza su 3 e per oltre un maschio su 5

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 5 DIC - I disturbi del sonno sono diffusi e in aumento tra i giovani. Lo rivela un'indagine pubblicata sul Journal of Sleep Research secondo cui ben il 34,2% delle studentesse (circa una su 3) e il 22,2% dei maschi (oltre uno su 5) soffrono di insonnia. Lo studio è stato condotto da B›rge Sivertsen, dell'Istituto di Salute Pubblica norvegese coinvolgendo studenti universitari. E' emerso che durante la settimana difficilmente i giovani raggiungono un monte ore di sonno soddisfacente rispetto a quanto raccomandato (in genere si consigliano 8 ore di riposo a notte), mentre nel week end i giovani dormono in media circa 8 ore e mezza. Non solo: i disturbi del sonno tra i giovani sono in aumento: nel 2010 riguardavano il 22,6% dei giovani (più di uno su 5), ma nel 2018 sono saliti al 30,5% (ben oltre 1 su 4). "Questi risultati sono paradigmatici di una crisi della salute mentale dei giovani - conclude Sivertsen - i disturbi del sonno vanno considerati come attenzione e rappresentano un possibile problema di salute pubblica per questa popolazione di individui". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: