Essere giocosi dà una marcia in più, 4 tipi

Da chi ama semplicemente scherzare agli stravaganti

Redazione ANSA ROMA

Essere giocosi, amare il divertimento, può dare una marcia in più nella vita. Questo tratto del carattere, che si sovrappone ma non è ridondante rispetto ad altre cinque caratteristiche importanti della personalità, che sono estroversione, gradevolezza, coscienziosità, apertura all'esperienza e stabilità emotiva, offre una serie di possibilità agli adulti: li rende buoni osservatori, fa vedere loro facilmente le cose da nuove prospettive, e rende azioni monotone più interessanti. È quanto emerge da una ricerca della Martin Luther University Halle-Wittenberg, pubblicata sulla rivista Personality and Individual Differences. Esaminando studi e sondaggi relativi a circa 3mila persone, René Proyer, lo psicologo che ha condotto lo studio, ha identificato quattro tipi di adulti giocosi: quelli con una giocosità orientata agli altri, cioè che amano scherzare con amici e parenti, i giocosi 'a cuor leggero', che prendono l'intera vita come un gioco, coloro che hanno una giocosità intellettuale, persone a cui piace cioè giocare con pensieri e idee, che riescono a trasformare compiti noiosi in qualcosa di divertente, e infine i giocosi stravaganti, tendono ad essere interessati a cose strane e insolite e si divertono con piccole osservazioni giorno per giorno. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: