Conto alla rovescia per la maratona Telethon sulle reti Rai

Fino al 31 dicembre si dona per la ricerca sulle malattie rare

Redazione ANSA ROMA

E' conto alla rovescia per l'inizio dell'edizione numero trenta della maratona Telethon sulle reti Rai. Il numeratore, che segnerà l'inizio ufficiale della settimana no-stop di raccolta fondi per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare, si accenderà sabato 14 dicembre alle 8.30, durante "Uno Mattina in Famiglia" e proseguirà fino a sabato 21 dicembre, quando a chiudere l'edizione sarà Amadeus con la puntata speciale de "I Soliti Ignoti" alle 20.30.

Appuntamento centrale sarà, sabato 14 dicembre in prima serata su Rai 1, la "Festa di Natale". Condotta da Antonella Clerici in compagnia di Paolo Belli e la sua orchestra, la trasmissione ospiterà anche una delegazione di 19 bambini provenienti da tutto il mondo, nati con malattie genetiche gravissime e curati grazie alla terapia genica messa a punto dai ricercatori dell'Istituto San Raffaele-Telethon di Milano. Nel corso della serata verrà proiettato il quattordicesimo cortometraggio promosso da Rai Cinema per la Fondazione Telethon, dal titolo "Raro", diretto da Luca Zingaretti. Da domenica 15 dicembre, la no-stop di solidarietà proseguirà sulle tre reti Rai con un'ideale staffetta dei più importanti conduttori. Ad alternarsi alla conduzione dello Studio Telethon ci saranno tra gli altri Arianna Ciampoli, Francesca Fialdini, Beppe Convertini, Gigi e Ross, Carlotta Mantovan, Ingrid Muccitelli, Camila Raznovich.

Durante tutta la settimana tantissimi programmi Rai, incluse le testate giornalistiche, avranno uno seguiranno la maratona Telethon, con approfondimenti sulle malattie genetiche rare e sulle storie dei pazienti. L'obiettivo è sensibilizzare quanti più cittadini sull'importanza della ricerca e ricordare la possibilità di contribuire in prima persona con una donazione, fino al 31 dicembre, chiamando da rete fissa o inviando un sms al numero solidale 45510.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA