Vaccini: Rimini, ordinanza con sanzioni fino 500 euro giorno

Bimbi non vaccinati sospesi, multa per chi li porta all'asilo

Redazione ANSA BOLOGNA

   Una sanzione pecuniaria "da 25 euro a 500 euro, in via breve 50 euro" per ogni giorno in cui i genitori continueranno a portare all'asilo nido o alla scuola dell'infanzia i propri piccoli non vaccinati. Lo ha stabilito il Comune di Rimini, il cui sindaco, Andrea Gnassi, ha firmato una ordinanza contingibile e urgente con cui, oltre alla sanzione, "si dispone il divieto di accesso ai servizi educativi e alle scuole per l'infanzia comunali, privati e statali dei minori i cui genitori non abbiano presentato la documentazione comprovante l'effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie per legge".

    Il divieto, si legge in una nota dell'Amministrazione "decorre dalla data di pubblicazione dell'ordinanza e resta valido fino a quando i genitori non avranno adempiuto gli obblighi di legge" e l'ordinanza, viene sottolineato, è "valida a tutto il 30 giugno 2019, data di conclusione del calendario scolastico". Ieri, il Comune di Rimini, aveva segnalato dieci casi di inottemperanza alla Procura della Repubblica.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: