Morbillo, in Usa impennata contagi, +20% casi in 7 giorni

La malattia si diffonde in 20 Stati, Cdc lanciano allarme

Redazione ANSA WASHINGTON

  Impennata senza precedenti dei casi di morbillo negli Stati Uniti: solo negli ultimi 7 giorni i contagi registrati sono aumentati del 20%. La malattia ha raggiunto 20 Stati. Secondo i dati dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc), i casi dall'inizio dell'anno sono stati 555: il numero piu' alto degli ultimi 5 anni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA