Psichiatria:Los Angeles guarda a Trieste per rete assistenza

Dal 2020 partirà centro di salute mentale ispirato a Basaglia

Redazione ANSA TRIESTE

(ANSA) - TRIESTE, 14 MAR - La chiamano Skid Row ed è uno dei più grossi agglomerati di homeless degli Stati Uniti. Ospita circa 5 mila senzatetto, mentre sono oltre 30 mila in città e 52 mila nella Contea: circa un terzo è affetto da patologie psichiatriche. Una situazione su cui ora si tenterà di intervenire prendendo a modello il sistema triestino di gestione delle persone con problemi di salute mentale. Dal 2020, riporta Il Piccolo, a Los Angeles partirà un centro di salute mentale ispirato al "sistema Trieste", portando l'esperienza di Franco Basaglia oltreoceano. Per 5 anni si studieranno i risultati dell'esperimento su persone con problemi di salute mentale.
    Un'operazione frutto di un accordo di collaborazione tra il Dipartimento di salute mentale della Contea di Los Angeles e quello triestino. Nel novembre 2017 era partito il progetto "Trieste in the United States" e una delegazione della Contea di LA e del suo Dipartimento di salute mentale aveva visitato Trieste per studiare il sistema sanitario e i Centri di Salute mentale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA