Oms, con obiettivi Parigi salvo un milione di persone l'anno

Investimenti per aria pulita rendono il doppio di quanto speso

Redazione ANSA ROMA

 Raggiungere gli obiettivi di Parigi per la riduzione delle emissioni inquinanti farebbe risparmiare un milione di vite l'anno, ed economicamente renderebbe almeno il doppio di quanto speso. Lo afferma un rapporto pubblicato oggi dall'Oms e presentato alla conferenza Cop24 in corso in Polonia.
    L'esposizione all'inquinamento dell'aria, sottolinea il documento, causa 7 milioni di morti l'anno nel mondo, e costa 5,11 trilioni (migliaia di miliardi) di dollari per i danni connessi alla perdita della salute. Nei 15 paesi che hanno le maggiori emissioni gli impatti sulla salute costano più del 4% del Pil, mentre per riuscire a raggiungere gli obiettivi enunciati a Parigi servirebbe l'1% del Pil mondiale. "L'accordo di Parigi è potenzialmente il più grande accordo sulla salute di questo secolo - afferma Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell'Oms -. Ci sono prove evidenti che i cambiamenti climatici stanno già avendo un impatto molto serio sulla vita umana. Minacciano gli elementi di base di cui abbiamo bisogno per una buona salute, l'aria pulita, l'acqua potabile, il cibo e la casa, e metteranno a rischio decenni di progressi nella salute globale. Non possiamo ritardare ulteriormente la nostra azione". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: