Fare sport è un toccasana per la vista, riduce il rischio glaucoma

Più ti muovi, più il pericolo di ammalarsi cala

Redazione ANSA ROMA

 Fare sport potrebbe far bene anche alla vista: riduce il rischio di glaucoma: può più che dimezzare il rischio (-73%) se si segue un regime di attività fisica da moderato a vigoroso per almeno 30 minuti al giorno, o se si fanno circa 7000 passi al giorno.
    Lo rivela una ricerca presentata ieri a New Orleans in occasione del 121/imo Meeting Annuale della American Academy of Ophthalmology. La ricerca è stata condotta da Victoria Tseng della University of California, Los Angeles e punta l'attenzione sul fatto che il glaucoma - malattia del nervo ottico che rappresenta una delle principali cause di cecità al mondo - è una malattia che comunque si può contrastare adottando corretti stili di vita.
    È emersa anche una condizione "dose-dipendente", ovvero più sport fai, più il rischio glaucoma si riduce. Ad esempio più aumenti la velocità del tuo esercizio, oppure maggiore è il numero di passi che fai ogni giorno, più diminuisce il rischio glaucoma. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA