Cosa è la chirurgia mucogengivale?

Ha come obiettivo la correzione di alterazioni che riguardano i tessuti molli come la gengiva e la mucosa alveolare

Redazione ANSA

La chirurgia mucogengivale ha come obiettivo la correzione di alterazioni che riguardano i tessuti molli come la gengiva e la mucosa alveolare.
Può essere utilizzata per la riduzione di tasche e pseudotasche, o per correggere alterazioni della forma, posizione ed andamento dei margini gengivali (come la correzione delle recessioni gengivali), o ancora per modificare, la quantità di gengiva attorno alla corona del dente.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: